Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

POTENZIARE IL SISTEMA IMMUNITARIO: SAI COME FARE?

Con l’arrivo dell’inverno, ci troviamo di fronte a sfide particolari per la nostra salute, e in questo articolo esploriamo come un corretto stile di vita possa diventare un alleato prezioso nel potenziare il nostro sistema immunitario.

Da uno sguardo approfondito alle fondamenta del nostro sistema di difesa a suggerimenti pratici per uno stile di vita equilibrato, esaminiamo come armare il nostro corpo contro le sfide stagionali e mantenerlo in uno stato ottimale di efficienza immunitaria.

Le Fondamenta del Sistema Immunitario

Il nostro sistema immunitario è una rete complessa di difese progettata per proteggere il corpo da invasori esterni come batteri, virus e altri patogeni. Esso opera attraverso tre linee di difesa principali:

  • Barriere Chimico-Fisiche: La nostra prima linea di difesa include la pelle e le secrezioni mucose, che fungono da barriere fisiche e chimiche per impedire l’ingresso dei patogeni nel corpo.

  • Immunità Innata o Aspecifica: Questa è la risposta rapida e generale del corpo a qualsiasi invasore. Coinvolge fagociti come neutrofili, macrofagi e cellule dendritiche, che inglobano e distruggono i patogeni.

  • Immunità Adattativa o Specifica: Questa costituisce una risposta più mirata e specifica. Coinvolge linfociti B e T che riconoscono e attaccano specificamente gli antigeni.

Immunità Innata: Processo Dettagliato

Nel caso in cui un patogeno riesca a penetrare le prime barriere, l’immunità innata entra in azione attraverso tre fasi distinte:

  • Identificazione dei Patogeni: I globuli bianchi rilevano i patogeni in base agli antigeni non-self.

  • Richiamo di Rinforzi: Le cellule rilasciano citochine per attivare ulteriori elementi del sistema immunitario.

  • Distruzione dei Patogeni: I globuli bianchi distruggono i patogeni attraverso processi come la fagocitosi o l’utilizzo delle proteine del complemento.

Risposta Infiammatoria

In alcune circostanze, quando l’immunità innata non riesce a contenere completamente l’infezione, si attiva la risposta infiammatoria. Questa è caratterizzata da segni evidenti come arrossamento, dolore, sensazione di calore e gonfiore. Questi sintomi indicano l’azione del corpo nel tentativo di distruggere i patogeni e avviare la rigenerazione dei tessuti danneggiati.

Immunità Specifica: Approfondimento

Se le strategie dell’immunità innata non riescono a fermare i patogeni, entra in gioco l’immunità adattativa o specifica, caratterizzata da tre aspetti fondamentali rispetto all’immunità innata:

  • Specificità del Riconoscimento: Le cellule coinvolte sono più specifiche nel riconoscere gli antigeni.

  • Tempo di Risposta: I tempi di risposta sono più lunghi.

  • Memoria Immunologica: Il sistema immunitario mantiene una memoria delle infezioni passate, rendendo la risposta più rapida in caso di reinfezione.

Ruolo dei Linfociti

I linfociti B e T svolgono ruoli chiave nell’immunità adattativa.

I linfociti B sono responsabili dell’immunità umorale, producendo anticorpi, mentre i linfociti T giocano un ruolo cruciale nell’immunità mediata da cellule.

 

Interventi di Stile di Vita per Sostenere il Sistema Immunitario

Dall’osservazione del funzionamento del sistema immunitario, emerge chiaramente che il nostro stile di vita è uno dei principali protagonisti  nel mantenere in salute questa difesa del corpo.

Stress e Immunità

Uno degli elementi chiave è lo stress. Lo stress cronico è noto per indebolire il sistema immunitario. In contrasto, uno stile di vita attivo e la pratica regolare di attività fisica possono stimolare positivamente le difese immunitarie.

Sonno e Luce Solare

Il sonno di qualità è essenziale. Studi dimostrano che la privazione del sonno, in termini di quantità e qualità, può compromettere il funzionamento del sistema immunitario.

Allo stesso modo, l’esposizione alla luce solare è decisiva per garantire un adeguato apporto di vitamina D, che ha un impatto significativo sul sistema immunitario.

Dieta Equilibrata

Una dieta bilanciata è un pilastro fondamentale per un sistema immunitario robusto.

La carenza di nutrienti come ferro, rame, zinco, vitamina B6, B12 e folati può compromettere la funzione immunitaria.

D’altra parte, l’eccesso ponderale o l’obesità possono creare uno stato infiammatorio costante, influenzando negativamente le difese immunitarie.

Infine ricordiamo anche gli acidi grassi essenziali, precursori degli eicosanoidi: l’equilibrio tra gli Omega-3 e gli Omega-6 è importante per una risposta immunitaria efficace.

Ruolo del Microbiota Intestinale

Una componente spesso trascurata ma determinante è la salute del microbiota intestinale. Una flora intestinale equilibrata, con una varietà di batteri benefici, è associata a una migliore funzione immunitaria.

E gli integratori?

Ingerire in modo compulsivo una serie di pillole o di integratori a base di erbe, e pensare di creare un super booster immunitario o uno scudo che ci renda invincibili come supereroi è, senza mezzi termini, un colossale fraintendimento, perché la realtà è ben diversa.

Certamente sembra più facile tralasciare le considerazioni sull’equilibrio generale e concentrarsi esclusivamente sull’idea di assumere un assortimento di tre o quattro integratori.

Qualcuno potrebbe pensare: “Ah, va bene, allora prendo un po’ di vitamina D, aggiungo del magnesio, magari un tocco di echinacea, e sono a posto, giusto?” Questi sono tutti elementi importanti da menzionare, perché effettivamente esistono e possono offrire un supporto, ma sono un di più  e il non cuore della questione.

In conclusione, un approccio olistico allo stile di vita, comprensivo di attività fisica, sonno di qualità, esposizione alla luce solare e una dieta equilibrata, può fare la differenza nella salute e nell’efficienza del sistema immunitario.

Non è solo un insieme di strategie isolate, ma una sinergia di abitudini quotidiane che si traducono in un corpo meglio preparato a fronteggiare le sfide del nostro ambiente soprattutto in inverno.

 

p.s.

So cosa stai pensando:  “Lo so, lo so cosa dovrei fare… ma come faccio? Sono già sommersa da impegni di ogni genere, ….e chi trova il tempo per pensare alle difese immunitarie?”

Ecco la soluzione pensata appositamente per te: il programma di gestione dello stress di Doctor Hearty!

Con HEARTY365, hai un supporto quotidiano che ti guida e ti aiuta a adottare uno stile di vita corretto per una salute ottimale e un sistema immunitario super efficiente.

🌟 Scopri come migliorare la tua salute e gestire lo stress con HEARTY365! 🌟

ISCRIVITI QUI

 

  • Doctor Hearty ringrazia GIGi DEVIZZI per la foto

Post recenti

Registrati gratuitamente

Compila il form sottostante per ricevere via email il link di partecipazione al webinar.

Il webinar si terrà Lunedì 15 Aprile 2024 alle ore 20,30

Richiedi il tuo Corso HRV gratuito qui:

Richiedi il tuo Corso Hearty gratuito qui:

Richiedi il tuo noleggio PEMF gratuito di 15 giorni qui:

Entra a far parte del team di Doctor Hearty. Compila i campi sottostanti e verrai contattato nell’orario del giorno da te indicato.

Quarto pilastro
Psiche

Lo stress è una reazione normale e fisiologica dell’organismo umano a stimoli interni o esterni percepiti come minacciosi o impegnativi. Se gestito in modo adeguato, lo stress può essere una risorsa che ci aiuta a essere più produttivi e a far fronte alle sfide della vita. Tuttavia, se non viene gestito in modo adeguato, lo stress può diventare negativo e causare problemi di salute fisica e mentale.

La gestione psico-emotiva dello stress è quindi una competenza importante da sviluppare per mantenere un buon equilibrio mentale e fisico.

La psiche ha un ruolo importante nel benessere sia fisico che emotivo di una persona. La psiche e il corpo sono strettamente connessi, e il modo in cui pensiamo e sentiamo può avere un impatto significativo sulla nostra salute fisica e su come ci sentiamo emotivamente. Ad esempio, lo stress cronico e i pensieri negativi possono aumentare il rischio di problemi di salute come l’ipertensione e il mal di testa, mentre il pensiero positivo e la gratitudine possono aiutare a ridurre lo stress e a promuovere un senso di benessere generale. Inoltre, praticare la mindfulness (essere presenti nel momento) e fare attività che ci piacciono e ci fanno sentire bene, come lo yoga o la meditazione, possono aiutare a mantenere una mente sana e a promuovere il benessere generale.

Con  Hearty365 avrai indicazioni sulle diverse strategie che possono aiutare la gestione psico-emotiva dello stress. Infatti, gestire i nostri pensieri e le nostre emozioni può essere una sfida, ma è una competenza importante per il nostro benessere mentale e per affrontare le sfide della vita in modo più efficace.

I consigli di Hearty365  ti aiuteranno ad identificare le i fattori che causano lo stress nella tua vita, in modo da poterli affrontare in modo più mirato; ti aiuteranno ad imparare a rilassarti  attraverso tecniche come la respirazione profonda, la meditazione o lo yoga; ti aiuteranno a fare esercizio fisico in modo regolare, come sana abitudine che, attraverso il rilascio di endorfine, migliora il tono dell’umore; ti aiuteranno ad adottare una dieta sana e bilanciata poiché il corpo ha bisogno di un’adeguata nutrizione per funzionare al meglio, ti aiuteranno ad imparare a gestire il tempo per evitare di sentirti sopraffatto e stressato.

Terzo pilastro
Sonno

Si muore prima per privazione di sonno che per privazione di cibo; eppure, sappiamo il cibo a cosa serve, mentre il sonno non del tutto. 

Nonostante le domande senza risposta definitiva che ancora riguardano – almeno in parte – la sua funzione biologica, dalla ricerca scientifica emergono sempre più indizi riguardo il ruolo fondamentale del sonno nel mantenere il benessere dell’individuo, nel corpo e nella mente.

Non c’è da stupirsi forse, sapendo che l’essere umano passa circa un terzo della propria vita dormendo eppure, tra il 10% e il 30% della popolazione nei paesi industrializzati soffre di insonnia e ancora oggi la cura dell’igiene del sonno fatica a emergere come una strategia di salute pubblica.

Matthew Walker, scienziato inglese e professore di neuroscienze e psicologia all’Università della California, Berkeley, sostiene che il sonno è uno degli aspetti più importanti ma meno compresi della nostra vita e descrive come la scienza moderna ci abbia permesso di capire meglio il comportamento che tutti noi abbiamo.

Il sonno è la chiave per una buona salute fisica e mentale, mentre sognare ispira la creatività. La privazione del sonno è associata nell’immediato a scarse prestazioni cognitive e nel futuro a malattie degenerative come, ad esempio, la demenza.

Con HEARTY 365 scoprirai che ci sono molti modi per migliorare il sonno adottando determinate tecniche comportamentali (ad esempio: elementi che caratterizzano un sonno efficace, gestione degli strumenti elettronici, orari e qualità dei pasti, etc..) , e integrando con sostanze naturali come la melatonina.

Secondo pilastro
Movimento

Gli effetti benefici del movimento sono numerosi e riconosciuti. 

Il movimento favorisce il controllo del peso corporeo, perché migliora in dispendio energetico; aiuta la salute mentale, contribuendo al mantenimento delle funzioni cognitive e alla riduzione del rischio di depressione e di demenza, riducendo anche stress e ansia; migliora la qualità del sonno e dell’autostima.

Aiuta la riduzione della pressione arteriosa e favorisce il controllo del livello di glicemia e colesterolo nel sangue, aiuta a prevenire malattie metaboliche, cardiovascolari, neoplastiche, osteoarticolari (come ad esempio  artrosi e osteoporosi) e contribuisce a ridurre il tessuto adiposo in eccesso perché facilita il raggiungimento del bilancio energetico.

In questo secondo pilastro Hearty365  ti spiega i diversi tipi di movimento e come trovare quello più adatto a te.

Parla del movimento in senso esteso, non solo di muscoli e articolazioni, ma anche di organi interni come i polmoni (respiro), l’intestino (digestione) e il cuore (circolazione del sangue e sistema immunitario)

Inoltre per proteggerti dallo stress cronico  sistemico e migliorare il tuo stile di vita inserendo gradualmente delle buone abitudini, Hearty365 illustra quali siano le principali funzioni del movimento: metterti in rapporto con l’ambiente, controllare la tua posizione nello spazio, mantenere e correggere la postura, permetterti di parlare, nutrirti, ecc. poiché è programmato, controllato e regolato da un complesso di sistemi motori in connessione fra loro.

Primo pilastro
Nutrizione

Siamo quello che mangiamo” asseriva nell’ottocento il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach, sostenendo che “un popolo può migliorare migliorando la propria alimentazione”.

La nutrizione è molto importante perché i benefici di una sana alimentazione sono numerosi. 

Infatti un corretto stile alimentare contribuisce a costruire, rafforzare, mantenere il corpo in salute e a fornire l’energia quotidiana indispensabile al buon funzionamento dell’organismo.

HEARTY 365 in questo primo pilastro fornisce informazioni ed indicazioni pratiche sul cibo, sulla composizione ed il valore nutrizionale degli alimenti e sul ruolo che hanno gli integratori per compensare eventuali carenze nutrizionali.

Ti spiega anche che la buona nutrizione inizia dalla spesa e da quali cibi metti nel tuo carrello e fornisce indicazioni sugli orari migliori per assumere gli alimenti e sulle diverse modalità di preparazioni dei cibi per mantenere intatti i valori nutrizionali.

Inoltre ti  parla del microbiota: cos’è, quali sono le sue funzioni e perché è importante che tu te ne prenda cura.

Infine particolare attenzione viene data alla componente psicologica legata alla nutrizione perché l’obiettivo di Hearty365 è fornire strumenti pratici per essere felice ed in salute.